Palazzo Max Valier – Bolzano

Considerato uno degli edifici più importanti per la storia della Città di Bolzano, il restauro del Palazzo “Max Valier” è stato seguito con particolare interesse dalla Soprintendenza, specialmente per quanto riguarda gli interventi sulla facciata principale che guarda al Duomo e sul fianco ovest, gli stucchi degli ambienti interni, i ferri battuti ed i serramenti originali.

In facciata un attento studio sulle lavorazioni originali ne ha permesso il recupero e la riproposizione sia per quanto riguarda le cromie che i materiali. Altrettanta attenzione è stata applicata alle ampie aperture,  ove  si è proceduto al trattamento delle pregevoli inferriate in ferro battuto e dei serramenti, restaurati recuperando gli elementi lignei originali, mantenendone la tecnologia costruttiva originaria e ripristinando le finiture, ben conservate all´interno ma completamente degradate all´esterno a causa dell´esposizione alle intemperie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri interventi simili