Scultura della Beata Vergine di Lourdes – Ponteggio di Valdobbiadene (TV)

Dopo l’intervento di restauro consistito soprattutto nell’opera di consolidamento della scultura cava in gesso, la scultura della Beata Vergine di Lourdes ritorna alla comunità di Ponteggio di Valdobbiadene.

L’opera, di particolare interesse storico in quanto presenta diversi fori di proiettile, testimonianza dell’ultimo conflitto mondiale, si presentava pesantemente lesionata nella parte inferiore, con mancanze, fratture, distaccamenti  e sollevamenti in fase avanzata.

Dopo aver rimosso i fissaggi precedenti, l’intervento è consistito alla pulitura della superficie ed alla stuccatura delle numerose fratture. Un cospicuo consolidamento interno con tela di lino e vetroresina ha permesso di assicurare definitivamente la scultura alla nuova base e poter essere trasportata in sicurezza  durante le processioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri interventi simili